ultracycling si o no?

UIC

La parola Ultracycling spaventa ed allontana molti ciclisti?

La parola Ultra sembra tenere lontani molti potenziali protagonisti, perchè in fondo sembra indicare qualcosa di fuori dalle nostre possibilità e potenzialità. Non è cosi, perchè dentro siamo tutti ultra.

Non ci nascondiamo, un altro fattore che allontana gli atleti da questo ambiente è il costo di accesso che in certi casi risulta elevato pur restando il più basso d’Europa (tenete presente che in molti casi include servizi come ad esempio quello di recupero in caso di ritiro).

Per questi motivi Ultracycling Italia ha creato eventi e categorie parametrando i costi di accesso, con l’esclusiva intenzione di avvicinare il maggior numero di atleti possibile alla disciplina, creando un’ambiente sportivo sempre più a misura di ciclista, con un accesso agevolato a corse che sono un trampolino di lancio verso le imprese degli atleti riferimento di questo sport.

Facciamo un esempio:

Time Trial al momento vi permette di partire alla 6 ore con soli 45€ la lunghezza è quella di una granfondo, e la tariffa non è proibitiva, comprensiva di pasta party e pacco gara e con il risultato certificato dalla Federazione Italiana Cronometristi. Ma non è tutto, la partecipazione a persona scende ancora per i team e il divertimento sale esponenzialmente.

Inoltre, la categoria PAIR SELF SUPPORTED dei nostri eventi, permette di affrontare i percorsi pedalando insieme al compagno di squadra, quindi, oltre ad offrire la tranquillità di non essere in corsa in completa solitudine, di fatto dimezza il costo di accesso ad atleta.

Insomma, Ultracycling si o no? la risposta è SI, è per tutti, uno sport libero ed a portata di tutti, con al momento un unico limite, quello dei 200 partecipanti massimi ad evento. Non Vi resta che scoprire le nostre corse!

Next Post

Defibrillatore consegnato grazie a 10 la 10. Ora parte un altro progetto concreto

10 la 10 è stata un successo. L’evento creato dal gruppo “the Fadigas” con il supporto di Ultracycling Italia ha raggiunto lo scopo prefissato, grazie alla numerosa affluenza di partecipanti ed alla loro generosità siamo riusciti ad acquistare il prezioso dispositivo. Il nostro sponsor ONDA THERAPY ha contribuito in gran […]