Il portale dell'Ultracycling in Italia

Luca Viol, il cuore oltre i 16.000 mt D+

D+ Ultracycling Dolomitica ha visto la prima edizione nel 2014, sono passati 5 anni, e 6 edizioni, e non c’è stata una edizione senza di lui.

Stiamo parlando di Luca Viol.

Quest’anno il destino con lui è stato beffardo, purtroppo durante la sua Dolomitica una brutta notizia ha toccato la sua famiglia, costringendo Luca al ritiro. “non posso accettare di non finire quello che ho iniziato” dichiara Viol.

Si perchè dal lui è nato il progetto “I passi del cuore”, con l’obiettivo di donare la sua Dolomitica per recuperare fondi per l’acquisto di un defibrillatore da donare alle vette della Dolomitica, a cominciare dal passo San Boldo.

Così Luca ha lanciato la sua personale sfida: scalare il San Boldo per 35 volte, fino quindi al raggiungimento dei 16.000 metri di dislivello della Dolomitica. Ha scelto di cominciare Venerdi 9 Agosto, dalle 20.00, fin dal Sabato primissima mattina, saremo ai piedi del San Boldo ad accogliere chiunque voglia dare un incoraggiamento a Luca e lasciare un piccolo contributo in cambio di un gadjet o di un brindisi insieme allo staff Ultracycling Italia.

Non è tutto, vogliamo che questa avventura diventi una sfida che possano provare tutti, scegliete una salita della Dolomitica e scalatela fino al raggiungimento dei 16.000 metri,  con l’iscrizione di € 20, da bonificare a Ultracycling Italia iban IT 77B 08904 88310 0050 0000 7112, con causale D+16.000 ( che verrà destinato all’acquisto di defibrillatori per le Nostre vette dolomitiche), Qualsiasi sia il dislivello percorso, riceverete la maglia ufficiale D+ Ultracycling Dolomitica “i am the engine”e la presenza nell’albo d’Oro D+16.000, con il Vostro risultato. Aiutaci a far capire al mondo che l’ultracycling è uno sport straordinario come straordinari sono i suoi protagonisti.

Vi aspettiamo intanto da venerdi 9 alle ore 20:00 a  Domenica 11 Agosto ai piedi del San Boldo!